Busta con polvere bianca spedita alla Polizia Locale: allarme a Flero

0

Una busta come tante altre, sul tavolo assieme alla solita pila di documenti da protocollare. L’impiegato del comune la apre e ne esce polvere bianca. E’ scattato nella tarda mattinata di ieri l’allarme che per alcune ore ha tenuto col fiato sospeso i dipendenti del Comune di Flero.

Giornata quantomeno movimentata quella di ieri in due luoghi non troppo distanti, il Palagiustizia dove c’è stato un allarme-bomba, poi rientrato (leggi la notizia), e il Comune di Flero. A far scattare il protocollo di emergenza a Flero è stata una busta indirizzata alla Polizia Locale. All’interno oltre alla polvere bianca un foglio completamente bianco, utilizzato solo per fare spessore e non insospettire. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Bagnolo Mella, l’Asl e i tecnici specializzati del Nucleo Batteriologico-chimico-radioattivo dei vigili del fuoco. Dopo aver provveduto a mettere al sicuro la busta e il suo contenuto, l’impiegato dell’Ufficio Protocollo è stato sottoposto a tampone, che ha dato esito negativo circa eventuali contagi. 

Ulteriori accertamenti stabiliranno quale sia la natura della polvere spedita alla Polizia Locale, anche se è probabile si tratti solo di un’intimidazione.
(a.c.)

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome