Violentissima esplosione nella notte in via Cipro. Origine forse dolosa

0

(e.b) Violentissima esplosione nella notte in un centro estetico di via Cipro, all’altezza del civico 150. La vetrina d’entrata è andata in mille pezzi e anche il soffitto, al di sopra del quale è ubicato un appartamento che fa parte del complesso condominiale, si è aperto lasciando penzolare cavi e detriti.

L’esplosione è avvenuta intorno alle 3 del mattino, quando anche a distanza di qualche centinaio di metri i residenti della zona hanno avvertito un fortissimo boato. Poi il silenzio, interrotto solo dalla sirena d’allarme del locale. Le fiamme divampate in seguito all’esplosione hanno bruciato buona parte dei locali che ospitano il centro estetico (come si vede dalla fotografia scattata da Bsnews.it), anche se al momento è impossibile stabilire l’entita del danno provocato.

In un primo momento si era pensato allo scoppio della macchina del condizionatore che conteniente gas altamente infiammabile, ma stando alle testimonianze di alcuni residenti della zona, l’esplosione sarebbe di carattere doloso visto che il locale si è letteralmente squarciato in tre diversi punti. Potrebbero essere utili a ricostruire la dinamica dell’esplosione le immagini registrate dalle vicine telecamere di sicurezza dell’istituto di credito che dista poche centinaia di metri dal centro estetico. Ulteriori aggiornamenti nelle prossime ore.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome