Nuovo sciopero: mercoledì 19 disagi per chi viaggia su bus e metropolitana

0

Nuova giornata di sciopero per il trasporto pubblico locale. Domani (Mercoledì 19 marzo) i dipendenti incroceranno le braccia per 24 ore, aderendo di fatto allo sciopero indetto dalle Segreterie Nazionali Filt-Cgil – Fit-Cisl – Uilt-Uil – Ugl – Faisa-Cisal. Anche a Brescia quindi, il trasporto pubblico potrà subire delle anomalie nello svolgimento del normale servizio. In particolare è previsto lo sciopero del servizio metropolitana e bus urbani nelle seguenti fasce orarie: da inizio servizio alle ore 6 del mattino, dalle 9 alle 11,30 e dalle 14,30 a fine turno.

Garantite dunque le fasce di servizio dalle 6 alle 9 e dalle 11.30 alle 14:30.  

Gli stessi disagi riguarderanno anche il comune di Desenzano del Garda, i cui autobus nella giornata di mercoledì 19 marzo, subiranno alcuni ritardi e soppressioni. In particolare, il servizio non sarà garantito dalle 09 alle 11:30 e dalle 14:30 a fine servizio. 

Potranno inoltre verificarsi salti corse, in alcuni punti della rete, mezz’ora prima e mezz’ora dopo lo sciopero, essendo previsto il rientro delle vetture nei depositi.

Durante la giornata sarà possibile avere informazioni in tempo reale telefonando al numero verde 800 013 812, scrivendo a [email protected], oppure attraverso i social network agli indirizzi www.facebook.com/bresciamobilita e https://twitter.com/bresciamobilita.

NOTIZIA AGGIORNATA ALLE 17:55 DEL 18/03/2014 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome