A Brescia il 21 giugno sarà Festa della Musica: mercoledì l’incontro di presentazione

0

Siamo appena allo sbocciare della Primavera, ma Brescia già si prepara a celebrare il solstizio d’estate con una grande Festa della Musica, un evento organizzato in tutta Europa il 21 giugno.

In passato tepidamente vissuta, per l’edizione 2014 l’Assessorato alla Cultura Creatività e Innovazione del Comune di Brescia, guidato da Laura Castelletti, intende lanciare un forte appello a musicisti, operatori musicali, scuole, musicofili e in generale a tutti coloro che siano in qualsivoglia modo legati alla musica, al fine di unire le energie e dare vita ad una grande performance diffusa. Chiunque sia interessato a capire in cosa consisterà la festa, a conoscerne le opportunità e modalità di partecipazione, è invitato all’incontro che si terrà mercoledì 19 marzo alle 20.30 nella sala Santi Filippo e Giacomo (via Battaglie), dove ogni curiosità verrà soddisfatta e dove si raccoglieranno altresì suggerimenti e proposte.

Chi non conoscesse questa manifestazione internazionale nata in Francia nel 1982, sappia che si tratta di qualcosa di ben diverso da un festival, non ha alcun vincolo di genere musicale e si propone come "la festa di tutte le musiche" e di tutti i musicisti, siano essi professionisti o semplici appassionati. A tutti la Festa garantisce un palcoscenico, e in particolare ai giovani, cercando di facilitarli nella realizzazione dei loro progetti e offrendo loro la possibilità di esprimere la loro creatività e di diventare protagonisti di spazi importanti della città.

La Festa della Musica è l’incontro tra generi, culture e professionalità diverse, tra musica classica e rock, colta e popolare, tra passione e mestiere.

Al pubblico, d’altro canto, la Festa regala una kermesse di concerti gratuiti di ogni genere, in centro e in periferia, nei luoghi più istituzionali e in quelli meno convenzionali, per rispondere a un ideale democratico di manifestazione popolare aperta a tutti e per valorizzare, qualificare e animare spazi diversi della città.

L’appello è lanciato: tocca ora al variegato e multiforme mondo della musica attivo in città raccogliere la chiamata e ritrovarsi nella serata di mercoledì 19 per contribuire a dare sostanza al progetto.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome