Banco di Brescia, nominato il nuovo Cda. Vitali confermato presidente

1

L’assemblea ordinaria del Banco di Brescia ha approvato il bilancio al 31 dicembre 2013, chiuso con un risultato della gestione operativa a 167,7 milioni di euro e un utile d’esercizio a 3,4 milioni (16,1 milioni al netto delle componenti non ricorrenti). L’Assemblea ha altresì provveduto a nominare il Consiglio di Amministrazione per il triennio 2014 – 2016, riducendo il numero dei consiglieri da 15 a 13.

Il consiglio di amministrazione, riunitosi al termine dell’assemblea dei soci, ha deliberato la conferma di Costantino Vitali quale Presidente del Banco di Brescia, di Pierfrancesco Rampinelli Rota e Pietro Gussalli Beretta, in qualità di vice presidenti e di Franco Bossoni quale segretario del consiglio. Sono stati altresì confermati i Consiglieri di amministrazione : Francesca Bazoli, Francesco Bettoni, Giorgio Franceschi, Stefano Gianotti, Orlando Niboli, Francesco Passerini Glazel e Giuseppe Zannoni oltre a due nuovi consiglieri nelle persone di Giuseppe Riello e Raffaele Rizzardi.

Il Presidente Costantino Vitali, anche a nome dei consiglieri e sindaci dell’Istituto ha ringraziato i Consiglieri uscenti: Gaudenzio Cattaneo, Andrea Gibellini, Giambattista Montini e Gianfederico Soncini per la fattiva collaborazione sempre prestata e ha salutato i nuovi componenti con l’augurio di una valida proficua collaborazione.

Il nuovo CdA risulta così composto:

Costantino Vitali (*)

Pierfrancesco Rampinelli Rota (*)

Pietro Gussalli Beretta (*)

Francesca Bazoli (*)

Francesco Bettoni

Franco Bossoni (*)

Giorgio Franceschi

Stefano Gianotti

Orlando Niboli

Francesco Passerini Glazel

Giuseppe Riello

Raffaele Rizzardi (*)

Giuseppe Zannoni

(*) componenti del Comitato Esecutivo

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome