Gitti (Pi): grave l’eventuale stop a Brescia città metropolitana

2

"Per Brescia sarebbe una grave sconfitta. Se le indiscrezioni, sempre più insistenti, dovessero essere definitivamente confermate, vorrebbe dire che la lobby dell’Anci di Piero Fassino avrebbe vinto sull’opinione di Graziano Delrio, che da ministro per gli Affari regionali del governo Letta aveva assicurato nell’Aula di Montecitorio il proprio appoggio alla mia proposta". Ad affermarlo in una nota è il deputato bresciano del Gruppo parlamentare per l’Italia, Gregorio Gitti, commentando le voci sempre più insistenti di coloro che temono venga stralciata la norma del ddl Province, ora all’esame del Senato, che prevede la possibilità di trasformare le province di Brescia, Bergamo e Salerno in aree metropolitane. "Le responsabilità – sottolinea Gitti – sarebbero sotto gli occhi di tutti: Forza Italia e il Partito Democratico non vogliono, senza spiegarne le ragioni, che Brescia diventi area metropolitana. Solo i Popolari Per l’Italia stanno sostenendo con grande forza il fatto che realtà importanti da un punto di vista economico, produttivo e sociale, come il territorio bresciano, ma anche quello bergamasco e salernitano, possano avere i poteri e le funzioni strategiche delle aree metropolitane".

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

2 Commenti

  1. Solo i Popolari per l’Italia si battono in Parlamento per Brescia Città Metropolitana: praticamente lo 0,4% dell’80% degli elettori che si recano a votare attualmente. Forza, ce la si può fare.

  2. E’ una proposta baggianata: si applichi invece per far ottenere alla Lombardia la medesima autonomia della Sicilia.
    ps: il suo partito non l’ho visto sulle schede elettorali per le politiche 2013….vabbè che non ci vedo bene, però nemmeno con la lente d’ingrandimento si vedeva

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome