Travolto da una lastra di 150 chili, se la cava con una spalla lussata

0

Se l’è cavata con una spalla lussata, ma sarebbe potuta andare peggio al camionista di Pavia che mercoledì 19 marzo, poco dopo le 14, alla Quinflex di Verolanuova, è stato investito da una lastra di 150 chili. Il camionista, scrive il Giornale di Brescia, stava scaricando il materiale del camion quando, una lastra di poliuretano da 150 chili gli è finita addosso, colpendolo tra la schiena e il collo. La famiglia Quizanini ha subito chiamato il 118. L’eliambulanza del Civile ha trasportato l’uomo nell’ospedale che è sempre rimasto cosciente e ha riportato una lussatura alla spalla. Sul luogo dell’incidente una pattuglia dei carabinieri di Pontevico, i colleghi della Compagnia di Verolanuova e i tecnici dell’Asl di Brescia, visto che si tratta di incidente sul lavoro. Gli specialisti della Medicina del lavoro hanno interrogato i presenti per ricostruire la dinamica dell’accaduto. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome