Giallo Mare Minimal Teatro: Bit e Bold raccontano Biancaneve

0

Ultimissimo appuntamento con Storie storie storie rassegna organizzata del Teatro Telaio per le famiglie, che si conclude a Monticelli Brusati.
Una scena informatizzata per ascoltare la celeberrima fiaba di Biancaneve dalle voci di un attore e di un burattino virtuale.
 
Lo spettacolo avrà luogo presso il Teatro della Pieve di Monticelli Brusati, domenica 23 marzo alle ore 16.30.
Biglietto unico Euro 3,00. Adatto ai bambini a partire dai 5 anni.
In collaborazione con il Comune di Monticelli Brusati.
Per informazioni telefonare allo 030.46535 oppure consultare i siti http://storiestoriestorie.teatrotelaio.it o www.teatrotelaio.it
 
Lo spettacolo: Bit e Bold raccontano Biancaneve
BIT è un programma – personaggio animato, gestito grazie ad un guanto-mouse che gli conferisce il movimento. BIT non è un video, un’animazione grafica, ma un personaggio che vive in real time, capace di interagire con altri interpreti e con la platea. Un attore con il corpo fatto di pixel, assolutamente originale in un contesto teatrale. BIT non è una semplice proiezione, un mero sfondo scenografico, ma un vero protagonista dello spettacolo. BIT è un personaggio bambino che, in scena, interagisce con il suo partner a lui inversamente proporzionale cioè umano e adulto. BIT e il suo servo di scena in carne ed ossa giocano al confronto fra differenti punti di vista e immaginari. Un gioco di teatro nel teatro, dove l’arcinota storia di Biancaneve offre la possibilità di far scontrare differenti modi di raccontare. BIT utilizza uno stile molto libero, magari divenendo, in un sol colpo, tutti e sette i nani, mentre l’altro gli arranca dietro per non perdere il filo della storia che amerebbe invece raccontare, per rima e per segno, senza troppi imprevisti.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome