Barista 23enne accusa cliente: “Ha tentato di violentarmi”

0

Un passaggio gentilmente offerto e un tentativo di violenza sessuale. Questi i fatti raccontati da una barista rumena di 23 anni che lavora in un locale della zona nord di Brescia. Stando alla sua testimonianza, venerdì pomeriggio, dopo l’abituale turno di lavoro, un cliente albanese di 45 anni si è offerto di accompagnarla a casa. La ragazza facendo affidamento sulla buona fede dell’uomo avrebbe accettato, salendo così in macchina. Durante il tragitto il 45enne avrebbe accostato l’auto e cercato di avere un rapporto; la giovane sarebbe però riuscita a fuggire. Questa la sequenza dei fatti raccontati ad una pattuglia di carabinieri che la ragazza ha fermato venerdì sera, mentre era in lacrime. Portata in ospedale, la 23enne è stata visitata. L’uomo invece è stato identificato, ma ancora non sarebbero stati presi provvedimenti. Sono in corso gli accertamenti per capire cosa sia realmente accaduto. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome