Tragedia a Brione: 26enne muore per probabile shock anafilattico

0

Si è fermato ieri, all’età di 26 anni, il cuore di una ragazza di Brione. La giovane si era sentita male nella giornata mercoledì, intorno all’ora di cena. All’improvviso aveva cominciato a mancarle il respiro e poi la situazione è precipitata. Sembrerebbe si sia trattato di uno shock anafilattico, ma ancora bisogna capire cosa abbia scatenato la reazione allergica. Una puntura di un insetto forse, o il contatto con una sostanza innocua. I familiari, non appena la figlia si è sentita male, hanno chiamato il 118 e i sanitari giunti sul posto hanno subito capito la gravità della situazione e hanno chiesto il supporto dell’auto medicalizzata. I medici sono riusciti a rianimarla e, una volta stabilizzate le sue condizioni, la giovane è stata trasportata all’ospedale Civile. Ieri mattina però, il cuore della ragazza ha smesso di battere. Grande il dolore tra i cittadini di Brione, dove tutti conoscevano la 26enne. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome