Blitz contro la ‘ndrangheta: doppio arresto anche nel Bresciano

0

Avevano cercato rifugio nel Bresciano due delle sei persone arrestate questa mattina dalla Squadra Mobile di Reggio Calabria nell’ambito dell’operazione “Vecchia Guardia”.. Accusati di associazione per delinquere di stampo mafioso ed estorsione aggravata dal metodo mafioso, i sei arrestati sono tre uomini e tre donne, tutti calabresi nati a Taurianova e riconducibili alle cosche degli Zappia e dei Cianci-Moio-Hanoman.

Secondo quanto emerso dalle indagini i sei avrebbero imposto la “guardianaia” ad un proprietario terriero il cui terreno era già stato più volte danneggiato in cambio di “protezione”.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome