Boschi urbani, Brescia è quinta nella classifica regionale

0

E’ stato ultimato dal progetto Emonfur il primo inventario dei boschi urbani della Lombardia, prima esperienza del genere in Italia, da cui emerge che ogni cittadino lombardo che abita in un comune urbano ha a disposizione solo 161 mq di bosco. La provincia di Brescia conta una superficie boscata in area urbana di 25.429,90 ettari, pari al 14,98% della superficie forestale provinciale e con 280 mq di bosco a disposizione per abitante dei comuni urbani si colloca al quinto posto nella classifica delle province lombarde.

L’inventario raccoglie dati e analisi sulle foreste urbane lombarde, quei boschi realizzati dal 1980 circa in prossimità dei centri urbani, che ne subiscono l’influenza e che rappresentano per molti cittadini la più immediata possibilità di contatto con la natura e sono importanti risorse capaci di influire sul clima delle città, sul mantenimento degli ecosistemi naturali, sulla qualità della vita e sul benessere di moltissime persone.

Questo lavoro è stato prodotto nell’ambito del più ampio progetto di monitoraggio di foreste urbane della Lombardia "“EMoNFUr -Establishing a Moitoring Network to assess lowland Forest and Urban plantation status in Lombardy Region and Slovenian” (LIFE+ 10 ENV/IT/399)”, nato dalla volontà di Regione Lombardia, ERSAF – Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste, del Parco Nord Milano, dell’Istituto Forestale Sloveno e del Ministero Sloveno per l’Agricoltura e le Foreste. Si inserisce negli obiettivi proposti dalla Unione Europea sulla politica ambientale.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome