Smart meetings, al via il primo appuntamento

0

Sarà l’intervento di Mauro Annunziato, coordinatore del progetto Smart City di Enea, ad aprire gli Smart Meetings, appuntamenti per tutti i cittadini che vogliono capire cosa è una “città intelligente”. Un ciclo di seminari per saperne di più, per capire con parole chiare ed esempi concreti come stanno cambiando le città in Italia, in Europa e nel mondo. Un momento di incontro aperto a chiunque, per parlare in modo comprensibile delle sfide e delle opportunità che la tecnologia offre alle città e ai cittadini, con un occhio di riguardo per come Brescia sta già cambiando ed evolverà nel prossimo futuro.

 

Giovedì 27 marzo alle 18, all’Urban Center di via San Martino della Battaglia 18, Annunziato parlerà di “La via italiana alle smart city. Living lab per un rinascimento 2.0”. Stimolate dai programmi nazionali di ricerca e sviluppo (PON/Rec) e dai bandi per la creazione di progetti innovativi per i contesti urbani, le città italiane vivono una rinascita in chiave "smart". Con le loro caratteristiche uniche, le dimensioni contenute e il grande patrimonio da valorizzare, sono oggetto dell’attenzione e dell’interesse di tutto il mondo. La sala in cui si svolge l’incontro per l’occasione è stata allestita e connessa per ospitare finoa 300 accessi al sistema di wi-fi urbano.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome