Identificati i sei pregiudicati che aggredirono un egiziano in via Dalmazia

0

Hanno ora un nome ed un volto gli autori dell’aggressione di gruppo avvenuta lo scorso 29 dicembre in via Dalmazia nei pressi del locale notturno “Circus”.

Quella notte, erano all’incirca le 2, una segnalazione giunta in sala radio riferiva di una rissa in strada in via Dalmazia. La Volante del Commissariato Carmine è giunta in tempo sul posto riuscendo a raggiungere la vittima che correva in via Salgari inseguita da sei persone. Solo il frapporsi degli agenti è riuscito ad evitare conseguenze più gravi. I sei aggressori infatti dopo un primo contatto con i poliziotti hanno desistito e si sono allontanati facendo perdere le loro tracce.

I poliziotti hanno così prestato le prime cure alla vittima, un cittadino egiziano del 1992, il quale ricoverato presso il pronto soccorso ha riportato una prognosi di sei giorni per lesioni. L’uomo non ha dato agli agenti una spiegazione precisa in merito all’aggressione subita dichiarando di non conoscere i suoi aggressori e adducendo futili motivi alla base del loro litigio.

Le indagini avviate dal Commissariato hanno portato nei giorni scorsi all’identificazione di tutti e sei gli aggressori. Trattasi di sei cittadini di età compresa tra i trenta ed i quaranta anni, tutti con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti, due di nazionalità kossovara e quattro italiani. L’imputazione per tutti è quella di lesioni personali in concorso e per uno di loro anche di minacce gravi.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome