Rinnovo patente a diabetici, Rolfi (Lega): “La Regione semplifichi e uniformi le modalità di rilascio”

0

Oggi (27 marzo) è stata presentata un’interrogazione all’Assessore alla Sanità e vice presidente della Regione, Mario Mantovani, per sollecitare la Lombardia a uniformare le modalità di rilascio del certificato medico per il rinnovo della patente dei pazienti diabetici. Nel merito è intervenuto il propositore dell’iniziativa e vice capogruppo della Lega Nord, Fabio Rolfi.

"Occorre affrontare e risolve questa situazione – spiega l’esponente del Carroccio – che si trascina da anni e crea enormi disagi per molti dei quasi 500 mila diabetici lombardi. Ancora oggi sul territorio regionale, e anche all’interno delle singole province, le modalità e i tempi del rilascio del certificato per il rinnovo della patente sono profondamente diverse e con costi dissimili. Non è dato comprendere come mai la medesima certificazione, che dovrebbe riguardare le stesse attività di verifica, debba soggiacere a costi, prescrizioni e modalità differenti.

"In vista del recepimento del Piano nazionale della malattia diabetica da parte della Giunta regionale, è necessario che vengano uniformate a livello lombardo le modalità di rilascio del certificato, arrivando così allo snellimento delle pratiche e riducendo i costi laddove si applicano sovrapprezzi ingiustificati. Si tratta in sintesi – conclude Fabio Rolfi – di fare in modo che questo aspetto della vita quotidiana di chi soffre di diabete venga semplificato, evitando così ulteriori gravami e inutili ritardi” .

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Quando si dice le tecniche di marketing politico elettorale che assurgono a livelli di eccellenza. Al riguardo Rolfi è ormai, per chiunque altro, assolutamente inavvicinabile. Complimenti, dovrebbe scrivere un manuale.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome