Tav, per la Brescia – Trieste 1,8 miliardi dal Ministro Lupi

0

La linea Brescia – Trieste si farà: il ministro Lupi ha promesso 1,8 miliardi per l’estensione della linea fino alla città del Friuli Venezia Giulia. La tratta sul territorio bresciano riguarderà la fermata a Montichiari ma anche l’attraversamento delle colline moreniche del Garda, questione molto discussa, visto il rischio di deturpare le bellezze paesaggistiche, ma anche le campagne coltivate della zona.

Esprime soddisfazione Paolo Costa, presidente del Porto di Venezia: ”Finalmente e bisogna dare atto al Ministro Lupi di aver colto l’interesse nazionale in gioco. Il Governo ha preso un impegno chiaro per la realizzazione della tratta ferroviaria del Corridoio europeo Mediterraneo, da Brescia a Trieste, che coincide con il Corridoio europeo Adriatico-Baltico, da Venezia a Cervignano del Friuli”-  ha dichiarato Costa, aggiungendo che "dopo aver consumato per quasi oltre vent’anni solo parole, come Corridoio V o PP6 (ProgettoPrioritario 6) oggi siamo passati finalmente agli impegni finanziari. 1 miliardo e ottocento milioni di euro, come quelli annunciati da Lupi, sono una cifra che consente di ipotizzare interventi utili e risultati importanti".

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome