Il ripescaggio è certezza: la Tempini Azzano Brescia torna in B2

0

Dopo più di due mesi d’attesa è giunta la conferma di quel ripescaggio che già al termine della scorsa stagione si sperava. Infatti, essendosi classificata come miglior quartultima nazionale, la società del presidente Gogna si è posizionata al quinto posto, in ordine prioritario,  tra quelle che godevano del ripescaggio. Davanti a lei solo le squadre di A1 e A2 non iscritte o non ammesse, che chiedevano l’immissione al campionato di B2; l’integrazione dell’ Italchimici VB Foligno PG come prima classificata della serie C Umbria e il ripescaggio delle squadre under 23 Lazio Volley e Sport RM e Teate Pallavolo Chieti.

 “Sono molto contento – spiega il presidente Gogna – per i ragazzi, il tecnico Zappa, i dirigenti ed i tifosi che l’anno scorso per il lavoro profuso ed il gioco espresso, non meritavano di retrocedere. Credo che sia il giusto epilogo di una buona stagione che però è terminata male. Ora che finalmente sappiamo in quale categoria giocheremo, ci muoveremo con celerità e da subito cercheremo di trovare un opposto di categoria che ci possa dare una mano a salvarci".

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome