Paura a Manerbio, pistola alla tempia della cassiera del Lidl: ladro fugge col bottino

0

Panico e terrore al Lidl di Manerbio, ieri preso d’assalto da un uomo armato di pistola che ha tenuto sotto minaccia le cassiere e poi le ha richiuse nello spogliatoio del supermercato. E’ successo nell’orario di chiusura: come riporta il Giornale di Brescia l’uomo si è presentato alla cassa come un normale cliente, ma poi ha puntato una pistola verso la cassiera e ha preso il contenuto del cassetto. Poi, minacciando l’altra dipendente, è andato dove una terza stava contando l’incasso della giornata. Ha puntato la pistola anche contro questa che è stata costretta ad aprire la cassaforte. Dopo averle rinchiuse nello spogliatoio l’uomo è fuggito con il bottino, che è ancora da quantificare. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome