Narcotizzati nel sonno dai ladri: escalation di furti a San Paolo

0

Li hanno narcotizzati per agire indisturbati e derubare la loro abitazione. E’ successo a San Paolo, in via Petrarca, nel «rione dei poeti» ad una coppia che si è risvegliata con un forte senso di malessere. Emicrania, conati di vomito e bruciore alle mucose, agli occhi e difficoltà nel risvegliarsi sono stati i sintomi denunciati dai coniugi ai carabinieri di Borgo San Giacomo che stanno seguendo la serie di furti che sta andando in scena in questa zona della bassa.

Il primo colpo è stato compiuto in una villa all’incrocio con via Pascoli: i ladri hanno forzato la portafinestra e mentre gli inquilini dormivano hanno messo a soqquadro la cucina e, per cercare con più calma, hanno portato i cassetti in giardino per svuotarli. Così, la mattina seguente, le vittime si sono ritrovati, sparsi sull’erba, documenti e altri effetti personali.

Nella stessa notte i ladri hanno tentato di forzare la serratura di un cancello d’ingresso in un’altra abitazione nella vicina via Leopardi, ma il colpo è sfumato grazie all’abbaiare del cane della famiglia. È invece andato a segno quello in via Petrarca con un bottino di 40 euro, un iphone e alcuni oggetti di valore. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome