Trovato cadavere di uomo decapitato in un’azienda di Castegnato

0

E’ stato ritrovato questa mattina in via Cavezzo a Castegnato, al civico 32, il cadavere di un uomo decapitato. E’ stato scoperto in un capannone industriale all’interno della sede di un’azienda specializzata in lavorazioni meccaniche. L’uomo avrebbe circa 40 anni ed è stato rinvenuto con la testa mozzata vicino ad un macchinario. L’allarme al 118 è stato dato intorno alle 8.45. Sul posto i carabinieri di Brescia e di Chiari per accertare la dinamica dell’accaduto: in prima analisi sarebbe stato escluso l’omicidio. Sul posto anche i carabinieri del Sis di Brescia e i tecnici dell’Asl di Brescia. Le indagini, scrive il Bresciaoggi, sono coordinate dal colonnello Dionisio De Masi a capo del Reparto operativo di Brescia. L’ufficiale dell’Arma ha effettuato un sopralluogo in fabbrica. Non è esclusa anche l’ipotesi del gesto volontario.

AGGIORNAMENTO ALLE 11.45

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome