Stamina, la decisione del Tribunale per il dissequestro delle cellule entro 19 settembre

0

Si è svolta questa mattina al Palazzo di giustizia di Torino l’udienza di Riesame sul ricorso di 11 famiglie di pazienti in attesa delle infusioni del metodo Stamina per chiedere il dissequestro delle cellule e delle attrezzature agli Spedali civili di Brescia. Il Tribunale ha stabilito che prenderà una decisione sui fatti entro il 19 settembre. Il sequestro preventivo era stato disposto su richiesta del pm Raffaele Guariniello: il pm ha chiesto anche il rinvio a giudizio per Davide Vannoni e altre 12 persone. L’accusa è associazione a delinquere finalizzata alla truffa. “Siamo fiduciosi. Le leggi dello Stato sono dalla nostra parte”: ha commentato Eros, papà della piccola Desiree, che a Brescia era stata sottoposta a quattro infusioni ed è in attesa della quinta, che insieme ad altri genitori ha presentato i ricorsi.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome