Cellule staminali, importante riconoscimento scientifico internazionale a ricercatrice bresciana

0

Una bella notizia per Brescia, la sanità bresciana e l’intera cultura scientifica nazionale: la dottoressa Ornella Parolini, direttore del centro di ricerche Eugenia Menni di Fondazione Poliambulanza è stata confermata alla presidenza di IPLASS (International Placenta Stem Cell Society) al termine del terzo IPLASS Meeting tenutosi a Granada in Spagna dal 10 al 12 settembre.

 

Titolo del convegno era “Toward Clinical Applications Of Placental And EndometrialStem Cells” (Verso le Applicazioni Cliniche delle Cellule Staminali da endometrio e da placenta umana), argomento di estrema attualità e di grande interesse per la ricerca scientifica di base e per le possibili future ricaduto nell’ambito della cura di molte forme morbose.

 

Nel corso del meeting, ricercatori di tutto il mondo hanno condiviso i risultati delle ricerche in atto a livello internazionale  riguardanti sia  il meccanismo di azione  delle cellule "staminali" ricavate dalla placenta umana, sia i primi risultati controllati di alcuni programmi di cura , attualmente in fase "due" di sperimentazione, di alcune patologie  umane quali la fibrosi polmonare, l’ischemia dell’arto inferiore, la malattia di Chron.

 

Quattordici scienziati di 9 paesi (USA, Cina, Australia, India, Italia, Francia, Belgio, Austria, Svizzera) diedero vita nel 2009 alla società scientifica IPLASS ( il congresso di fondazione ebbe luogo proprio a Brescia presso la Fondazione Poliambulanza) che ha lo scopo di promuovere lo scambio di informazioni tra tutti i centri che nel mondo sono impegnati ad ottenere le preziose cellule staminali dai tessuti della placenta umana.

 

Oltre al meeting bi-annuale, IPLASS promuove la conoscenza della ricerca in questo campo mediante un sito web informativo e con la promozione di mobilità del personale tra i vari gruppi, favorendo in particolare la formazione dei giovani interessati a questa particolare linea di ricerca ed ha assegnato, quest’anno, 8 premi a giovani ricercatori per le tre migliori presentazioni orali e i cinque migliori poster durante il  meeting di Granada.

 

“Siamo stati a Brescia dei pionieri  ormai 12 anni fa nel pensare ad un potenziale utilizzo clinico di cellule staminali derivate da placenta – ricorda la Dott.ssa Parolini – e la mia riconferma a Presidente IPLASS penso sia un premio alla tenacia di tutto il nostro team nel percorrere una cammino non facile ma eticamente importante e dalla ricerca di base sino a quella traslazionale”.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome