In vista del Campionato, finisce in pareggio la sfida tra la Leonessa e il Piacenza

0

Si chiude con il secondo pareggio in preseason il match disputato dai ragazzi al PalaBakery con la squadra di casa, Piacenza, militante in A2 Silver. Dopo 40 minuti di gioco il tabellone luminoso sentenzia infatti un 86-86, frutto in gran parte dei 20 a testa del trio Cittadini-Benevelli-Nelson, autori di più del 70% del fatturato totale. E’ stata però anche la serata dell’esordio in casacca biancazzurra da parte di Justin Brownlee, sceso in campo nel solo primo quarto e a referto con 4 punti e qualche rimbalzo. Un test importante per Andrea Diana e il suo staff, che sta continuando a raccogliere informazioni al fine di presentarsi ai nastri di partenza di questo campionato al massimo della preparazione, sia atletica che tecnica. Il primo quarto è, come nel match giocato al San Filippo, un botta e risposta continuo tra le due squadre, che non si risparmiano e chiudono i primi 10 minuti di gioco in perfetto equilibrio (23-23). Anche il secondo quarto è giocato alla pari dalle due formazioni e Brescia può fare affidamento sul suo reparto lunghi e a un Nelson che dimostra ottime cose, arrivando comunque alla pausa lunga indietro di una lunghezza (47-46). Nel terzo quarto la partita continua sulla falsariga della prima metà di gioco, anche se i padroni di casa, grazie a un onnipresente Infante (17 punti per lui alla sirena finale), riesce ad accumulare un piccolo tesoretto di 4 punti di vantaggio. Nell’ultimo periodo Brescia ricuce il piccolo strappo e riporta in parità perfetta la contesa, situazione nella quale le due squadre rimarranno fino alla sirena finale.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome