Si ferma per dare informazioni: minacciato e rapinato con un coltello

0

Si è fermato per dare indicazioni e si è trovato con un coltello puntato alla gola. Brutta avventura per un camionista che giovedì mattina, mentrte era fermo in via Molino a Maclodio si è fermato per prestare aiuto ad un uomo che apparentemente voleva alcune informazioni.

Il camionista è sceso dal mezzo ma come ha aperto lo sportello si è visto minacciare con un coltello e intimare di consegnargli i soldi custoditi nel portafoglio, all’incirca 130 euro. Ma il malvivente non era solo. Al lato della strada è spuntato anche un complice ed entrambi dopo aver rapinato il camionista si sono allontanati facendo perdere le loro tracce. Sul caso stanno indagando i carabinieri della compagnia di Chiari.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome