Cinese si masturba al parco in pieno giorno: denunciato per atti osceni

0

Incurante delle persone presenti si è spogliato, sdraiato su una panchina e ha iniziato a masturbarsi. E’ stato denunciato un cinese di 38 anni per atti osceni: gli agenti lo hanno trovato ancora in azione nel pomeriggio di giovedì scorso, 25 settembre, al parco Marinoni di via Corsica. Subito bloccato e invitato a rivestirsi, il trentottenne, che non parlava italiano, è stato accompagnato al comando di via Donegani. Un passante, che aveva ripreso tutta la scena con il proprio cellulare, ha consegnato poi il filmato alla Polizia Locale. Dato che il cinese era privo di documenti personali, gli agenti hanno provveduto a identificarlo tramite foto segnalazione e con i rilievi dattiloscopici. Sentito il magistrato di turno, l’uomo è stato denunciato a piede libero per atti osceni in luogo pubblico.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome