Rissa tra ultrà: bresciano fuori dal carcere con obbligo di firma

0

Convalidato l’arresto per l’ultrà del Brescia finito in carcere in seguito agli scontri avvenuti sabato nell’area di servizio Chianti Ovest tra gli ultras del Brescia e quelli del Verona. Il tifoso, 30enne padre di famiglia, sarà obbligato alla firma, come disposto dal giudice, e lascerà quindi il carcere nel corso della giornata per fare ritorno a casa.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome