Su un’auto rubata parrucche e taglierini: fermato sospetto a Rezzato

0

Aveva in auto parrucche e taglierini, dei quali non si sa ancora la provenienza. L’uomo, già coinvolto in passato per reati contro il patrimonio, è stato fermato dai carabinieri e dalla Polizia Locale di Rezzato nel pomeriggio di mercoledì. Gli agenti, scrive il giornale di Brescia, hanno notato un uomo ferma vicino ad un negozio con una persona sospetta a bordo. Visti i militari l’uomo ha tentato la fuga, ma è stato intercettato poco dopo. Probabilmente aveva appena commesso una rapina e l’auto che guidava è risultata rubata a Ghedi. Sottoposto a fermo è in attesa di convalida.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome