Coppa Italia Volley: Millennium pronta alla sfida con Cerea

0

A una settimana di distanza dal sudato ma soddisfacente tie-break vinto a Lodi, Millenium si prepara per un’altra trasferta che coincide con il suo ultimo match di questo mini girone di Coppa Italia: la trasferta a Cerea.

Gara con risvolti opposti per le due formazioni, con Cerea obbligata a vincere a punteggio pieno per sperare di passare il turno, visto che si trova ancora a zero punti dopo due gare, mentre Brescia è desiderosa di fare quel punticino utile per la matematica certezza del passaggio del turno e l’accesso ai quarti di finale. Se così non fosse bisognerà aspettare la partita fra Cerea e Lodi sabato 11 alle 21, in quanto Lodi ha 5 punti in classifica, contro i 7 della formazione bresciana. In ogni caso le migliori seconde classificate di tutte i giorni hanno comunque la chance di passare il turno.

All’andata un netto 3-1 in favore di Zamora e compagne, e proprio la italo-cubana si mise in mostra andando a segno 24 volte con una positività in fase offensiva del 61%. Non si era fatta tradire dall’emozione l’ex Elena Galtarossa, altro punto fermo su cui coach Nibbio sta costruendo il gioco delle lombarde, insieme a Baldi, De Stefani e Raccagni, protagoniste nella trasferta a Lodi dell’incredibile rimonta nel primo set dal -11 fino alla vittoria. Sembra essersi stabilizzata invece la condizione del libero Saltalamacchia, che mercoledì ha giocato tutti e 5 i parziali con un buon rendimento.

Comunque pare confermata l’intenzione dell’allenatore Nibbio di operare ancora turnover fra le sue ragazze, anche in virtù del fatto che Cerea ha potuto riposare più a lungo, e Millenium ha giocato 5 set in entrambe le gare contro la Properzi Lodi.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome