Autista aggredito, Rolfi (Lega): subito misure per tutelare chi rischia pelle per 1000 euro

0

Tuona il consigliere regionale della Lega Nord Fabio Rolfi commentando l’episodio che ha visto l’aggressione dell’ennesimo dipendente dei mezzi pubblici bresciani da parte di un immigrato. " È evidente che i mezzi pubblici a Brescia siano ormai il ricettacolo di balordi e teppisti vari. – esordisce Rolfi – Forse è venuto meno il controllo… Solidarietà all’ennesimo lavoratore pestato a sangue per 1000 euro al mese. – conclude il consigliere – Presto dalla Lega Nord in regione una proposta di legge per tutelarli ed obbligare le società di gestione a maggiori investimenti per la sicurezza".

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome