Turista si perde sulle montagne di Limone: soccorsi al lavoro tutta notte

0

E’ stato recuperato in buone condizioni di salute l’escursionista che si era smarrito ieri sopra Limone del Garda, a Cima Mughera. L’uomo, un turista di 40 anni di Andorra, era uscito da solo ma poi è rimasto bloccato in una zona pericolosa. E’ comunque riuscito a chiedere aiuto ma senza poter dare indicazioni precise sul posto in cui si trovava. I soccorritori sono riusciti ugualmente a circoscrivere la zona delle ricerche, anche se a un certo punto hanno perso il contatto telefonico, perché la batteria del cellulare si era scaricata. Il maltempo ha prolungato le operazioni di avvicinamento e di soccorso ma stamattina, per mezzo dell’intervento dell’eliambulanza, l’uomo è stato raggiunto, recuperato con il verricello e sottoposto ad accertamenti. Nonostante avesse trascorso la notte all’aperto, stava abbastanza bene. Sul posto una quindicina di tecnici della Stazione di Valle Sabbia (BS) e della Stazione di Riva del Garda (TN) del CNSAS – Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome