A tre giorni dal crollo riapre il Pam di via Porcellaga: ancora sconosciute le cause

0

Una tragedia scampata, vigili del fuoco al lavoro e indagini in corso. Dopo tre giorni dal crollo della pensilina il supermercato Pam di via Porcellaga riapre. Martedì pomeriggio la tettoia del negozio in cima all’ingresso è crollata, fortunatamente senza ferire nessuno. Il supermercato era rimasto chiuso per la mancanza dei requisiti di sicurezza delle uscite di emergenza che sono state ripristinate. Mentre i lavori per sistemare la facciata del punto vendita continuano, sono in atto le verifiche per analizzare cause e dinamica dell’incidente. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome