Ritrovato all’alba il corpo di un 72enne in Valsabbia: era uscito a cercar funghi

0

Ritrovato stamattina, tra Odolo e Preseglie, alle 4 senza vita un uomo di 72 anni residente a Brescia che non era rientrato a casa ieri, dopo essere uscito in cerca di funghi in Valle Sabbia. La richiesta d’intervento è giunta alle 22 di ieri sera da parte dei familiari. Sono subito partite le squadre territoriali del Soccorso alpino – Stazione di Valle Sabbia della V Delegazione Bresciana, i Vigili del fuoco, con le unità cinofile, e il Gruppo cinofili di Vobarno. L’operazione è stata complessa in quanto, oltre a essersi svolta di notte, ha interessato una zona boscosa e poco agevole. In poche ore i tecnici hanno perlustrato il territorio in cui, in base alle indicazioni fornite, si presumeva potesse trovarsi l’uomo, partendo dal luogo in cui aveva parcheggiato l’auto. Il ritrovamento è avvenuto poco prima dell’alba; il decesso è dovuto a un probabile malore. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome