Centrale, debutto negativo per la sfida in serie A2

0

Sconfitta per la Centrale McDonald’s di Brescia nel debutto in serie A2. Finisce 3 a 0 contro il Reggio Emilia, anch’esso neopromosso dopo la vittoria dello scorso campionato.

Il match inizia con un primo set combattuto punto a punto da entrambe le squadre. Brescia commette qualche errore, Reggio Emilia cerca di approfittarne, ma non riesce ad ottenere un vantaggio decisivo. Il parziale termina a favore degli ospiti: 26 a 24. Il secondo set vede protagonisti Paoletti e Rodella, che portano la squadra bresciana in vantaggio. Reggio resiste e chiude il secondo parziale a 25-23. Sconfitta per la squadra casalinga anche nel terzo set, che si chiude 25-22.

Migliore in campo lo schiacciatore bresciano Rodella che, nonostante la sconfitta, mette a segno 14 palloni. Secondo il giocatore, come riportato su Brescioggi, la squadra deve impegnarsi di più per rafforzare il collettivo, evitando di rimanere vittima del morale nei match che partono in salita.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome