Endometriosi pelvica, dalla diagnosi al trattamento: se ne parla a Castelmella l’8 novembre

0

L’endometriosi è una malattia invalidante, che affligge in Italia oltre 3 milioni di donne in età fertile e nel mondo circa 150 milioni. Questa malattia può occludere le tube, creare aderenze, distorcere gli organi riproduttivi; provocare dolori forti durante il ciclo e l’ovulazione, dolori durante o dopo i rapporti sessuali, dolore pelvico cronico, cistiti ricorrenti, perdite intermestruali e colon irritabile. Inoltre molte donne non possono avere figli. Nell’ambito della sua attività di informazione e prevenzione dell’endometriosi, il Gruppo di volontarie A.P.E. Onlus di Brescia  (Associazione Progetto Endometriosi), con il patrocinio del Comune di Castelmella e della Commissione delle Pari Opportunità, ha organizzato per sabato 8 novembre dalle ore 9.30, presso la Sala Comunale, in Piazza Unità d’Italia 3 a Castelmella (BS) una conferenza pubblica dal titolo : “Approccio multidisciplinare all’endometriosi pelvica. Dalla diagnosi al trattamento”.

 

I lavori della conferenza apriranno con i saluti di Katia Raccagni, referente del Gruppo A.P.E. Onlus di Brescia, seguiti dall’intervento della presidente A.P.E. Onlus Annalisa Frassineti, che illustrerà le attività dell’associazione e parlerà dell’importanza delle associazioni per pazienti.

Saranno relatori: il Dott. Andrea Fiaccavento, ginecologo e responsabile Ambulatorio Endometriosi CIE della Casa di Cura Pederzoli di Peschiera del Garda, che parlerà dell’inquadramento clinico terapeutico dell’endometriosi; il Dott. Riccardo Zaccoletti, Responsabile U.O Ostetricia e Ginecologia della Casa di Cura Pederzoli a Peschiera del Garda, approfondirà il tema importante della chirurgia dell’endometriosi; il Dott. Gianluigi Moretto,  responsabile del reparto chirurgia Colo-Proctologica della Casa di Cura Pederzoli di Peschiera Del Garda, che parlerà dell’endometriosi intestinale; la Dr.ssa Monica Pazzaglia, fisioterapista dell’Ospedale di Negrar (Vr), relazionerà sulle gestioni delle disfunzioni pelviche post chirurgiche; la Dr.ssa Katiuscia Menni, radiologa dell’Ospedale Mellini di Chiari, illustrerà lo stato dell’arte della diagnostica. A terminare i lavori, il Dott. Rossano Tosi, psicologo,che parlerà di endometriosi e sessualità. La conferenza è gratuita  e aperta a tutti, ma l’iscrizione è obbligatoria scrivendo a : [email protected]

Info: www.apeonlus.com, , www.cdcpederzoli.it

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome