Flero, caserma mai finita diventa una discarica piena di topi

0

Una caserma mai finita, un luogo abbandonato. O meglio, ripopolato, visto che oggi si è riempito di topi e rane. A denunciarlo i cittadini di Flero che abitano nel villaggio residenziale vicino a via XX Settembre. Una discarica aperta, la definiscono, e temono per la loro salute. Il punto è che, come ricorda il Giornale di Brescia, la questione relativa alla Caserma non è così facile da risolvere. L’estate scorsa il Ministero voleva riconsegnare la struttura al Comune di Flero, per dirottare i fondi sulle caserme di Sarezzo e Pontoglio. Ma per motivi burocratici la vicenda si complica, finché non è finita la Caserma non è del demanio e quindi non si può procedere . "Il Comune aveva già chiesto nel 2011 e nel 2012 che ci venisse ceduta la struttura. Ci avevano risposto che avevano i soldi per finire l’esterno e mettere in sicurezza l’area entro fine 2012. Cosa che non è avvenuta", racconta al quotidiano il sindaco di Flero, Nadia Pedersoli, che continua "Ora ci propongono la cessione. E nel frattempo il Comune ha programmato altre opere urgenti per il paese". Anche se la bonifica della zona sta ormai diventando una questione prioritaria e la comunità di Flero non è disposta ad aspettare oltre. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome