Competenze Province, Rolfi: tornino alla Regione quelle su agricoltura, caccia e pesca

0

E’ stata approvata dalla Giunta Regionale la delibera per il riordino della competenze delle Province. Nel merito è intervenuto il vice capogruppo della Lega Nord, Fabio Rolfi.

“Con la delibera odierna – spiega Fabio Rolfi – la Giunta guidata da Roberto Maroni ha deciso di riportare in capo alla Regione le competenze su agricoltura caccia e pesca. Personalmente esprimo totale condivisione nei confronti di questa scelta, per altro fortemente sollecitata dal sottoscritto.” “L’agricoltura in modo particolare, tema che comprende la valorizzazione e la difesa dei prodotti tipici del nostro territorio, necessita urgentemente di una cabina di regia a livello regionale, capace di stabilire le linee guida indispensabili ad affrontare le sfide del presente e del futuro, messe fortemente a rischio dalla scellerata riforma Delrio. Con questa decisione – prosegue l’esponente bresciano del Carroccio – si garantisce l’indispensabile stabilità decisionale e di risorse urgenti per il “dopo quote latte”, il sostentamento all’agricoltura di montagna, il tema dei nitrati e la promozione dei prodotti locali sui mercati esteri. In questo modo quanto è già stato fatto da Regione Lombardia negli ultimi anni potrà essere ulteriormente potenziato e migliorato.”

“Un discorso analogo va fatto per le competenze relative alla caccia e alla pesca, attività importanti sia dal punto di vista dell’indotto economico che per il loro intrinseco valore tradizionale, mai come oggi minacciate dalle scelte assurde e irrispettose di un Governo romano miope e troppo prono nei confronti dell’animalismo militante. Con le associazioni dei cacciatori e dei pescatori – conclude Fabio Rolfi – costruiremo le migliori modalità di gestione delle rispettive attività, rafforzando il coinvolgimento e la responsabilizzazione, per conciliare al meglio le esigenze di tutti con il rispetto dell’ambiente.”

Comments

comments

1 COMMENT

  1. le linee guida? nuove linee di autostrade e tangenziali e linee ferroviarie ? speriamo non siano queste le linee che hanno in mente per la tutela e la valorizzazione agricola lombarda bresciana !!!

  2. Dovreste mantenere alla Regione Lombardia anche le deleghe sul Turismo e sugli uffici Iat ,poiché credo gli introiti dovuti ad esso aiutino non poco l'economia della Regione.

  3. Ciao Fabio, sono un leghista da trent’anni, ottima decisione a riprendere agricoltura caccia e pesca in Regione, fammi sapere per i rinnovi decreti guardie giurate venatorie se restano alle provincie?
    ciao Martinelli ww lega

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome