Manerbio, 70enne dorme in negozio per difendersi dai ladri: ne mette in fuga tre

0

Col negozio preso di mira più volte nel corso delle ultime settimane, un commerciante indiano di 70 anni con l’attività a Manerbio ha deciso di dormire all’interno del suo punto vendita. Lo stratagemma è servito: martedì notte c’è stata l’ennesima visita dei malviventi, che però se ne sono andati a mani vuote, ed uno è stato pure arrestato.

L’anziano immigrato stava dormendo nel suo negozio di alimentari situato in pieno centro a Manerbio, in via San Martino, quando, in piena notte, ha sentito dei rumori. Svegliatosi di soprassalto ha sorpreso tre , di orgini nordafricana, coi quali è iniziata una colluttazione. Uno di questi, in particolare, è stato colpito più volte, prima che i tre decidessero di abbandonare il loro proposito e darsela a gambe, non senza essersi difesi malmenando il 70enne. 

Una volta solo, l’indiano, come raccontato dal quotidiano Bresciaoggi che riporta la notizia, ha chiamato i che nel giro di mezz’ora hanno rintracciato il ladro, ferito e sporco di sangue. L’uomo, un marocchino, è stato arrestato dopo il riconoscimento da parte del commerciante coraggioso.
(Red.)

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome