Metalleghe e Ant, insieme per un grande progetto di solidarietà

0

Promoball Vbf rinnova il suo sostengo all’Associazione Nazionale , in occasione della prossima partita casalinga di Metalleghe Sanitars, sabato 7 marzo al PalaGeorge, con la certezza che il grande pubblico del volley rosa bresciano sappia approfittare dell’evento per riconoscere la centralità del valore della solidarietà. Dare visibilità a questi progetti significa per Promoball, oltre che fornire loro un sostegno economico immediato, proporre uno sguardo più sensibile e responsabile verso il mondo delle associazioni, di cui anche quelle sportive fanno parte.

è la realtà che da più di 35 anni si occupa in Italia di assistenza socio-sanitaria domiciliare gratuita ai malati di tumore. E’ una sigla conosciuta da tanti, ma non tutti sanno quante e quali attività abbia sviluppato nell’arco della sua vita e di quanto sostegno necessiti la Fondazione.

“Già lo scorso anno abbiamo avuto modo di conoscerci in occasione del concerto ‘Donne in cANTo’ e poterci rincontrare quest’anno a vostra è per noi un grandissimo piacere”, conferma Benedetta Venditti della Delegazione bresciana.

Fondazione ANT sarà rappresentata sabato da Giuseppina Frongia, Annamaria Castelletti e Fabio Nodari, ospiti al PalaGeorge per assistere alla partita e per promuovere la propria campagna di raccolta fondi attraverso la vendita di uova e colombe “della solidarietà”, già disponibili presso gli stand allestiti in piazze, farmacie, all’ingresso dei principali ospedali e centri commerciali di e provincia in vista della Pasqua.

 A BRESCIA ANT è presente dal 2001 con un ODO (Ospedale Domiciliare Oncologico) composto da otto medici, una psicologa specializzata e cinque infermieri. Il servizio è garantito in città e in più di 52 comuni limitrofi. In tredici anni di attività sono state date cure a 3.521 pazienti. ANT a Brescia si adopera anche nella prevenzione oncologica. Dal 2010 esiste il progetto Melanoma grazie al quale sono state effettuate 1.066 visite gratuite presso gli ambulatori comunali, istituti di cura e a bordo dell’Ambulatorio Mobile ANT – Bus della Prevenzione. Dal 2012 è attivo, presso gli uffici della Delegazione, un ambulatorio con strumenti diagnostici sia per la prevenzione del Melanoma sia per le neoplasie tiroidee.

Maggiori informazioni sulla Fondazione ANT Italia Onlus – Delegazione di Brescia si trovano qui: www.ant.it/lombardia 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome