Voluntary disclosure: il convegno giovedì 19 a Villa Fenaroli

0

“ Voluntary Disclosure “: è questo il titolo e il tema del convegno organizzato dall’Unione Giovani Dottori Commercialisti, Associazione Bresciana Commercialisti, Associazione Italiana Giovani Avvocati, Consiglio Notarile di in collaborazione con Mediolanum Private Banking in programma giovedì 19 marzo a partire dalle 14.15 e fino alle 18.30 nella sala conferenze “Villa Fenaroli Palace” di Rezzato (BS).

A partire dalle 14 si effettuerà la registrazione dei partecipanti, seguita mezz’ora più tatrdi dall’apertura dei lavori a cura di Alfredo Bulla e Sergio Ronconi della Mediolanum Private Banking

La prima sessione di lavoro inizierà alle 14.45 e sarà moderata dall’avvocato Giuseppe Amato. Il primo relatore sarà Federico Berardelli, responsabile fiscale Gruppo Mediolanum che parlerà del passaggio Dal FATCA al CRS": l’evoluzione dello scambio di informazioni in ambito internazionale e il ruolo dell’intermediario bancario, seguito da Nicola Fasano, avvocato e pubblicista che si occuperà di spiegare “Il monitoraggio fiscale come presupposto dell’emersione delle attivita’ estere, il concetto di beneficiario effettivo e relative ricadute. La prima sessione si concluderà con la relazione su la procedura di collaborazione volontaria di Federico Venturi, partner della sede di Brescia dello Studio Pirola Pennuto Zei e ass.

Alle 17 inizierà, invece, la seconda sessione moderata da Ennio Marchetti. Il primo intervento riguarderà “L’emersione di capitali e tutela del patrimonio: impatto della V.D. su procedure di ristrutturazione del debito e concorsuali” da parte dell’avvocato Gianluigi Serafini, partner LS Lexjus Sinacta Bologna e Brescia, seguita da quella su “L`obbligo di segnalazione e esimenti specifici connessi alla procedura da parte dell’avvocato Domenico D’Arrigo dello Studio Legale Associato D’Arrigo. A seguire si aprirà il dibattito.

La partecipazione al convegno è gratuita ed è in corso la richiesta di accreditamento per l’attribuzione di 4 crediti formativi professionali per gli Iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili e all’ordine dei Notai e di 4 crediti formativi deontologici per gli iscritti all’Ordine degli Avvocati. Data la limitata disponibilità di posti, la prenotazione è essenziale per accedere ai lavori.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome