Brebemi, Sala: agli agricoltori risposte e impegni sul pagamento delle aree espropriate

0

“Per realizzare la sono stati tolti acri di terreno al di uomini che oggi si ritrovano a pagare oneri su terre che di fatto non sono accessibili perché chiuse dall’autostrada. E’ nostro dovere dare a questi agricoltori fatti e non parole, oggi servono risposte con date e impegni seri riguardo al pagamento degli espropri”.  Così il Presidente della Commissione Territorio Alessandro Sala (Lista Maroni) al termine dell’audizione  del Presidente della Brebemi Francesco Bettoni riguardo al piano di finanziamento e al previsto accordo sugli indennizzi agli agricoltori. “Come sono stati rispettati i tempi di consegna dell’opera – ha aggiunto Sala – deve essere data risposta certa alle richieste degli agricoltori espropriati”.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Per salvare momentaneamente dal disastro finanziario i padroni privati di Brebemi, in Regione Lombardia si sono subito trovati 60 milioni da regalare (+ 300 milioni dallo Stato), ma per pagare gli agricoltori ancora niente. Ma anche per pagare gli espropri si useranno soldi di tutti i cittadini o pagheranno gli "imprenditori"?

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome