Rapina e carte clonate: cinque arresti in poche ore a Desenzano

0

Due magrebini autori di una rapina e tre rumeni con in mano carte clonate: questo il bilancio degli arresti compiuti dai carabinieri di Desenzano in poche ore.

Nel primo caso sono finiti in manette un tunisino ed un marocchino, che avevano rapinato un furgone ad un agricoltore di CastelGoffredo. I due avevano finto di chiedere un lavoro, per poi compiere il furto. Irregolari e senza fissa dimora sono stati rintracciati in un appartamento di Montichiari.

A Desenzano invece, i carabinieri hanno notato ferma ad un distributore un’auto con targa spagnola e tre rumeni a bordo. Dopo il controllo è emerso che i tre stavano utilizzando carte carburante clonate intestate a società estere.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome