Superprocura antiterrorismo a Brescia, Rolfi (Lega): accolta mia proposta, attendiamo i fatti

0

Approvato oggi alla Camera dei Deputati un ordine del giorno, a firma dell’Onorevole Caparini ( Nord), che impegna il Governo a potenziare l’attività della Procura di Brescia, in considerazione del ruolo di riferimento svolto dalla medesima Procura nel campo delle azioni di contrasto al terrorismo internazionale di matrice islamica. “Sono soddisfatto per l’accoglimento della mia proposta – afferma  il consigliere regionale del Carroccio, Fabio Rolfi – avanzata dopo gli arresti dei simpatizzanti pro Isis. Confido ora in tempi brevi per la creazione della Superprocura.” “Il terrorismo islamico – prosegue Rolfi – va trattato dallo Stato alla medesima stregua della mafia di Provenzano e Riina, dando poteri speciali e norme speciali agli inquirenti, per sradicare i luoghi di complicità presenti sul territorio, e soprattutto affidando ad un unica realtà il ruolo di coordinamento di tutte le indagini in corso. La procura di Brescia ha dimostrato capacità e competenza, con diverse indagini che si sono svolte su tutto il territorio nazionale.” “Brescia, che è  già sede di DIA  – conclude Rolfi – può tranquillamente svolgere questo ruolo. Ben venga quindi il consenso ufficiale espresso oggi dalla Camera e l’apertura del governo su questo tema.”

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome