Antirazzisti in piazza per festeggiare le dimissioni del Prefetto… con i pasticcini

0

Migranti e antirazzisti si sono riuniti questo pomeriggio alle 16,30 in piazza Duomo, davanti a palazzo del Broletto dove ha sede la Prefettura per festeggiare con tanto di pasticcini e dolcetti distribuiti in piazza le dimissioni della Prefetta Narcisa Brassesco Pace, che proprio quest’oggi lascerà il suo incarico per dedicarsi a faccende private.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Per una volta tanto sono d’accordo con gli antirazzisti. un uomo o una donna di stato non passano con indifferenza da prefetto a manager (o pseudo tale) e viceversa.

  2. Ma che bella festa!!!! Pasteggiare a dolcetti prendendo in giro un pubblico ufficiale qualsiasi sia il giudizio!!!!! Ma che insegnamento viene dato ai migranti ????? Quello di prendersi gioco di tutto e di tutti !!! Attenzione è' molto pericoloso ,occorre sempreRISPETTO specialmente x la città che li ospita Io abito in centro ma sapete che questi signori hanno bevuto tutto il giorno birra lasciando tutte le bottiglie x terra !!!!!!!! È' questa l'educazione che vogliamo dare????? Non ho parole .

  3. Io nn abito in centro, nn so se ci fossero bottiglie o meno, so però chi e cosa rappresenta un Prefetto. So che gli uomini e le donne nn sono perfetti, TUTTI, però le Istituzioni nn si toccano !!! Alla nostra Italia, o meglio, a certi italiani( volutamente minuscolo) manca l'AMOR PATRIO e con le nostre leggi nn c'è più la certezza della pena……binomio pericolosissimo !!!! Nella mia famiglia si contano EROI e MEDAGLIE al valore…Dio nn voglia che…….. Leggetevi la Storia di inizio '900 : malcontento, disoccupazione, disordini, reati contro cose e persone….leggetevi la Storia ma PRIMA DI TUTTO : VERGOGNATEVI a dare un esempio tanto negativo…guardatev i allo specchio e chiedetevi cosa vedete. La risposta può essere solo una : dei TRADITORI !!!!

  4. Io invece vedo tanti che vantano eroi, ma che dentro sono i veri nemici dello stato. Quelli che evadono il fisco, quelli che coprono i corrotti e i corruttori, quelli che sono gli utili beoti di un sistema che per reggersi su questi valori "li pela e li accoppia"! Ecco questi personaggi sono i veri traditori della patria: forti con i deboli e deboli con i forti!

  5. Anche io ho visto in largo formentone bottiglie abbandonate x terra !!!! La mattina le portano via poi ricompaiono !!!!

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome