Stazione, aspetta il treno munito di biglietto e… droga: arrestato 32enne

0

L’arresto è avvenuto martedì 2 aprile, intorno a mezzogiorno, alla Stazione di Brescia. L’arrestato è un marocchino, regolare in Italia, beccato dalla Polfer con due chili di droga addosso. Gli agenti avevano notato che l’uomo, dopo aver acquistato un biglietto ferroviario e dopo averlo obliterato, mentre era in attesa della partenza, alla loro vista, aveva iniziato ad allontanarsi. Cosi’ insospettiti da tale comportamento lo hanno seguito lungo il viale della stazione e, poi fermato per un controllo. Nel corso degli accertamenti identificativi l’uomo, M.N. di anni 32, è risultato essere di cittadinanza marocchina e regolare in Italia. Invitato ad esibire i suoi effetti personali,  dopo un attimo di titubanza, ha estratto dal suo zaino due panetti di hashish da un chilo ciascuno. Sequestrati anche il cellulare, il tablet e 360 euro.  L’arrestato è nella Casa Circondariale di Canton Mombello, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome