Piazzale Arnaldo: da giugno meno parcheggi, più dehor e limite dei 30 km/h

5

Emergono nuovi dettagli sulla riqualificazione di piazzale Arnaldo. Innanzitutto ad occuparsi del futuro del piazzale sarà l’assessore ai Lavori pubblici, Valter Muchetti che, al Giornale di Brescia spiega così il progetto: “Le strisce blu posizionate sul lato opposto all’ex Mercato dei grani saranno eliminate. Il loro posto sarà «occupato» appunto dai plateatici: bar e locali avranno così più spazio all’aperto”. I parcheggi quindi diminuiranno e i plateatici aumenteranno per numero e volume occupato. Resteranno, invece, i posteggi a pagamento sul lato del mercato dei grani e in via dell’Ortaglia.

Per quanto riguarda i dehor, l’Amministrazione vuole che siano tutti uguali, vale a dire in legno, acciaio e vetro con una protezione sul perimetro. Una volta ultimati i lavori di installazione dei plateatici, sul piazzale sarà introdotto il limite di velocità dei 30 km/h. Esiste anche la possibilità di pedonalizzare la piazza, ma il sindaco sul GdB annuncia che “L’unica parte che potrà essere pedonalizzata sarà il tratto monumentale: si potrà cioè girare attorno alla statua”.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

5 Commenti

  1. e alla pasticceria Elisabetta fanno togliere il suo? bella coerenza…magari potrà fare richiesta come gli altri commercianti per avere il suo spazio

  2. peccato che i plateatici come vuole il comune, di acciaio, vetro etc se li debbano pagare i commercianti. Proprio il periodo…

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome