Un ascensore per raggiungere il castello di Breno: molto più di un’idea

0

Punto di partenza piazza Ronchi, punto di arrivo nei pressi della torre Canevali. In mezzo un dislivello complessivo di circa 100 metri, che presto i visitatori del castello di Breno potrebbero superare grazie a un ascensore.

Entra nel vivo nelle stanze del Comune la discussione circa una possibile opera che consentirebbe di raggiungere il castello in facilità, anche ad anziani e disabili. Del progetto se ne parla da tempo, e una spinta è giunta grazie al giovane ingegnere 27enne Francesco Ducoli. Già nella sua tesi di laurea, conseguita presso lo University College and School of Tecnology and Business di Horsens in Danimarca, il brenese lavorò sull’idea dell’ascensore. Ora, a distanza di alcuni anni, l’amministrazione guidata da Sandro Farisoglio starebbe pensando a come rendere realizzabile il progetto, partendo dall’incarico per uno studio di fattibilità.
(red.)

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome