Profugo sorpreso a spacciare, revocata l’accoglienza in hotel

0

Rispetto alla vicenda del profugo sorpreso due volte a spacciare e riportato all’hotel di accoglienza, la Questura fa sapere che all’uomo, originario del Gambia, è stata revocata la misura di accoglienza. Il secondo arresto del 24enne del Gambia era avvenuto il 20 aprile, mentre la prima volta era stato sospeso a spacciare a gennaio, ed era stato riportato all’albergo. Ira invece la nuova decisione della Questura. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome