Zanzara tigre, parte la campagna del Comune per la disinfestazione

0

Per ridurre la situazione di disagio causata dalla zanzara tigre nel periodo estivo, il Comune di Brescia ha attivato anche per quest’anno un piano di contrasto alla diffusione dell’insetto in collaborazione con Aprica Spa che prevede l’esecuzione di trattamenti larvicidi periodici (abbattimento dell’insetto allo stato larvale), nel periodo da maggio a ottobre, nelle circa 40mila tombinature/caditoie presenti su suolo pubblico o parcheggi ad uso pubblico, ma anche l’esecuzione, in caso di accertata infestazione, di interventi adulticidi (abbattimento dell’insetto allo stato adulto) su aree pubbliche e in particolare zone verdi, cimiteri, giardini delle scuole oltre all’adozione di un’ordinanza per il rispetto di regole di condotta che rappresentano efficaci misure di prevenzione per la diffusione dell’insetto e allo svolgimento di attività di informazione alla cittadinanza mediante la pubblicazione di materiale divulgativo sul sito internet (www.comune.brescia.it) e la distribuzione di kit antizanzara composti da opuscoli informativi per prevenire le infestazioni e da confezioni di prodotti antilarvali necessari per integrare in aree private la campagna di contrasto messa in atto dall’Amministrazione.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome