Due giugno: festa in piazza, Broletto e Loggia aperti al pubblico

0

È iniziata anche in città la celebrazione della Festa della Repubblica: fitto il programma delle istituzioni che inizierà col Vice Prefetto Reggente Salvatore Pasquariello che consegnerà i diplomi delle Onoreficenze dell’Ordine "Al merito della Repubblica Italiana" che premiano coloro che si sono distinti nel campo delle arti, del sociale, dell’economia e nelle carriere civili e militari. Il programma delle iniziative, che si svolgeranno in piazza della Loggia, a Brescia, prevede alle 10.45 l’arrivo delle autorità, alle 11 l’ingresso dei labari e dei medaglieri delle associazioni combattentistiche e d’arma, alle 11.05 l’arrivo dei gonfaloni della Provincia e del Comune di Brescia con onori alla bandiera di guerra del VI stormo dell’aereonautica militare, alle 11.10 la rassegna dello schieramento da parte del vice Prefetto reggente di Brescia e in quell’occasione il Vice deporrà una corona sotto il portico della Loggia, dove è trascritto il comunicato del Generale Diaz in occasione del termine della Grande Guerra, che rende onore a tutti i caduti.  Seguirà il minuto di raccoglimento con l’esecuzione del silenzio di ordinanza, alle 11.15 la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica e infine alle 11.30 gli onori e i saluti. Per l’occasione, inoltre, le stanze del Broletto e del Palazzo della Loggia, normalmente non accessibili, saranno aperte al pubblico dalle 11 fino alle 14.30.  

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome