Conto in rosso ma barche e cocaina in autorimessa: nei guai spacciatore 35enne

0

Nemmeno un centesimo in banca, ma 40mila euro di automezzi in un garage. Questa la vita sui generis di un 35enne di Lonato che, benché avesse il conto corrente in rosso, teneva in un’autorimessa parecchi beni. A scoprirlo la Guardia di Finanza di Brescia che ha eseguito un sequestro preventivo di un’imbarcazione da diporto, di una moto d’acqua e di una moto jet ski. I mezzi appartenevano al 35enne, uno spacciatore, al quale gli agenti sono risaliti tramite un’operazione antidroga condotta a gennaio, che aveva già fatto finire in manette tre persone e sequestrati 1,4 chilogrammi di cocaina e una pistola Walther P99. In tutta l’operazione sono stati sequestrati droga, armi, denaro contante, conti correnti, attività commerciali e automezzi per un valore di 900 mila euro. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome